+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

Castello di Malgrate

Aperture al pubblico, visite guidate ed eventi

Calendario tours 2017 in Lunigiana e 5 Terre

Tanti i Tours proposti:Pedala&Gusta Lunigiana e 5 Terre, Pontremoli Segreta e Villa Dosi, Stretti di Giaredo Adventure, Francigena4Kids, Bagnone River Adventure e molto altro...

Stretti di Giaredo Adventure

Piccola avventura d’esplorazione di un’area naturale protetta di rara bellezza, camminando tra le alte pareti di questo meraviglioso canyon, nuotando nelle sue acque cristalline e ammirando rocce millenarie d’innumerevoli colori

Attività didattiche per scuole

Archeologia al Centro Didattico di Sorano a Filattiera e tante altre proposte per scuole di ogni ordine e grado, per imparare divertendosi!

Noleggia una Ebike

Se vuoi esplorare la Lunigiana in autonomia noleggia una e-bike, comode bici a pedalata assistita del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano presso il Centro Bike di Filattiera

Pedala e Gusta Lunigiana e 5 Terre

PEDALA in sella a fantastiche e-bike alla scoperta di paesaggi inaspettati GUSTA sapori autentici della ricca enogastronomia locale con le nostre Guide o in autonomia con il noleggio Ebikes

Ultime novità dal sito

FARFALLE IN CAMMINO

Farfalle in Cammino è un’associazione non a scopo di lucro che ha come obiettivo quello di promuovere il proprio territorio, la Lunigiana situata nel nord della Toscana, attraverso i concetti del turismo responsabile.

Scopri

E-BIKE

Farfalle in Cammino promuove il Turismo Sostenibile nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, in Lunigiana e 5 Terre partecipando a Parco Bike, progetto di mobilità sostenibile ed escursioni con biciclette a pedalata assistita.

Scopri

INIZIATIVE

Farfalle in Cammino promuove la Lunigiana attraverso numerose iniziative: Chiese e palazzi aperti, Turisti a casa nostra, conferenze ed incontri con le scuole, BikeWay, TourDay e molto altro.

Scopri

LUNIGIANA

Lunigiana, la terra di Luni, un’antica città ora scomparsa. E’ la valle del fiume Magra, che si apre come un grande anfiteatro tra gli Appennini, spiegando colline, boschi e prati abbracciati all’orizzonte dalle Apuane.

Scopri

CASTELLO DI MALGRATE

Grazie alla collaborazione con gli enti locali, Farfalle in Cammino si occupa dell’apertura di strutture di interesse turistico culturale, rendendole visitabili ai turisti e agli abitanti del territorio. Una di queste strutture è il Castello di Malgrate, animato da eventi ed iniziative.

Scopri

CENTRO DIDATTICO DI SORANO

Il Centro Didattico di Sorano è un Punto informazioni e Porta del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, gestito da Farfalle in Cammino, situato accanto alla Pieve di Sorano, luogo simbolo per tutta la Lunigiana, intitolata al protomartire Santo Stefano e collocata sulla Via Francigena.

Scopri

CALENDARIO EVENTI

ott
8
dom
Castagna Bike
ott 8 all-day
Castagna Bike @ Filetto | Abruzzo | Italia

Ci siamo quasi, l’ 8 Ottobre è vicinissimo, ormai si rifiniscono gli ultimi particolari .Quest’anno, 2017, le novità non si contano: Castagna Trail, Video Ufficiale, Castagna E-Bike, nuova tabellatura, tanta attenzione da parte degli Enti Pubblici e degli Organi di Stampa a livello locale, regionale e nazionale: le abbiamo raccontate in numerosi articoli: Castagna Bike & Trail, quante novità!! – Castagna E- Bike, una riconferma – Castagna Bike&Trail si presenta in Regione Toscana.
A questo si affiancano gli ingredienti classici di una ricetta vincente: un team di organizzatori solido, tanti amici pronti a dare una mano, una folta community di bikers, divertimento e gogliardia che non guastano mai, buon cibo, tre percorsi mtb tirati a lucido e degni delle migliori manifestazioni internazionali. Soprattutto quello che unisce questi 14 Anni di Castagna Bike, da quest’anno anche Trail, è lo SPIRITO INCLUSIVO. Questa è una giornata di celebrazione della nostra Terra, la Lunigiana, e della nostra Passione, la Mtb e più in generale l’attività Outdoor, in cui vogliamo invitare Tutti, chi vuole Pedalare (Castagna Bike), chi vuole Correre (Castagna Trail) e chi vuole Camminare! Il Percorso della Castagna Trail, di cui già vi abbiamo raccontato, di 13 Km e differente da quello delle bici, così da permettere a tutti il massimo divertimento, è infatti aperto anche a chi vuol camminare. Tre Ore il tempo stimato per percorrere questo anello in passeggiata. La partenza alle ore 9.15, anticipata di 15 minuti rispetto alla partenza in Bici, permetterà ai camminatori di concludere il percorso alle 12.15/30, ad attenderli il Castagna Party (facoltativo). Lungo il percorso un ristoro e per tutti i camminatori e trail runners una iscrizione dedicata a 10 euro, anziché 15 euro dei bikers. Quest’anno nessuno dovrà aspettare, annoiandosi, l’amico o marito/moglie biker, Tutti potranno godere della meraviglia dei boschi lunigianesi in Autunno tra ricci di castagne e magari qualche fungo.

Allora niente scuse, non ti piace pedalare? non hai la bici? la corsa non fa per te? non ti senti sufficientemente allenato? nessun problema, Quest’anno si può anche Camminare. Castagna Bike & Trail…& Walk!

PER MAGGIORI INFO WWW.CASTAGNABIKE.IT

ott
14
sab
TourDay[turdei]
ott 14 – ott 15 all-day
TourDay[turdei] @ Pontremoli | Toscana | Italia

VISITA PER TUTTE LE INFORMAZIONI DI DETTAGLIO IL NUOVO SITO WWW.TOURDAY.IT  e fai la tua iscrizione ON LINE

Pensavate davvero che il 2017 si concludesse con una sola edizione, quella Carnevalesca, dello scorso 25 Febbraio? Non sia Mai!!

In questi mesi abbiamo lavorato nell’ombra per proporre a tutti i TurdeiFans e a tutti coloro che ancora devono conoscere questo Evento in continua crescita (più di 600 i partecipanti all’ultima Edizione) l’edizione Autunnale. 14 e 15 Ottobre, due giorni di Festa, Gastronomia, Divertimento e Goliardia nel Centro Storico di Pontremoli. Il Tourday – Turdei raddoppia e ogni partecipante, come sempre in completa anarchia, potrà decidere quante e quali Tappe fare e se concludere in 1 o 2 giorni, frapponendo una nottata di Riposo e Riflessione.

La strada verso il TourDay [ turdei ] autunnale si apre con una grande novità: il sito internet, bellissimo secondo noi, non trovate? Realizzato dall’amico Andrea Delgrosso. Venite a trovarci e iscrivetevi On Line.

La Sesta Edizione del TourDay [turdei], Sabato 14 Ottobre, dalle 9 alle 21, Domenica 15 Ottobre, dalle 9 alle 17. Un modo diverso, unico nel suo genere, per trascorrere un fine settimana in compagnia tra divertimento, goliardia, enogastronomia, arte e cultura a spasso tra le bellezze e i gusti della tradizione lunigianese. 14 le Tappe e altrettante le specialità da gustare con la dovuta calma, non solo un incontro con i sapori ma anche e soprattutto con i ristoratori, gli osti, gli chef, i panettieri, i mastri birrai direttamente ” a casa loro”, in locali che raccontano storie di passione e professionalità e un po’ anche la storia di questa Terra. Come ormai è noto il TourDay [turdei] è un evento anarchico, niente è obbligato. Ogni partecipante potrà decidere quante tappe fare e l’ordine da seguire, così come quando iniziare e terminare. Ovviamente è consigliato di sfruttare il più possibile questa occasione e iniziare già dalla mattina il Tour. In questa Edizione, di due giorni, sarà inoltre possibile dividere “la prestazione” in due giorni, oppure utilizzare un’unica giornata.

Importante è recarsi prima di partire allo Stand dell’organizzazione in Piazza dalla Repubblica e ottenere un dettagliato libretto, in italiano, inglese e dialetto, con la presentazione di tutte le tappe (i locali), i piatti e le bevande da degustare e sui cui apporre, dopo ogni Tappa, l timbro del locale. Il libretto al termine del proprio giro dovrà essere mostrato allo Stand per “vidimare” la propria prestazione e per ottenere il dovuto premio.

I Piatti sono i più vari, ma tutti rigorosamente legati alla tradizione. Sono ciò che il vero pontremolese deve aver mangiato e bevuto almeno una volta e che accompagnano i ricordi dei tanti che, per necessità, vivono lontano. Dallo “Street Food” ante litteram: il Panino con Bollito dell’Osteria San Francesco e il Lupo (con l’eredità dell’antica Osteria “Da Sauro”) che rifocillavano gli abitanti delle frazioni che i giorni di mercato scendevano a Pontremoli, ai famosi Amor (il dolce pontremolese più famoso) con la China Clementi, l’elisir “made in Lunigiana” , alla Birra artigianale del “Moro”, alla Farinata che in Lunigiana, come in Liguria, ha casa, ai Testaroli, alla Torta d’Erbi, ai Padleti (frittelle di farina di castagna), alle Spongata della Pasticceria Duomo, agli affettati nostrali della mitica Salumeria Angella, al Ramaino di Pasquino Tarantola, al miele DOP con i formaggi locali, agli aperitivi del vero pontremolese: il Bianco Oro del Bar Luciano e Lo Stordente del Bar Alvaro, tanto buoni quanto segreti nella loro ricetta. In un Giro (tour), in una giornata o due (day) tutti i sapori di questa sorprendente cucina di confine che di tre regioni (Emilia, Liguria e Toscana) ha preso il meglio creando una ricchezza di piatti e di produzioni (molte DOP o Presidi Slow Food) che ha pochi eguali in Italia.

Le date sono state scelte a caso? Decisamente no!! Domenica 15 Ottobre a Pontremoli si terrà il Bancarella della Cucina – Premio Letterario di rilevanza nazionale per l’editoria del settore “cucina – gastronomia” organizzato da Fondazione Città del Libro, che potrebbe riservare sorprese anche per i TurdeiFans!

Se vi abbiamo convinto a partecipare al TourDay [turdei] vi aspettiamo Sabato 14 e/o Domenica 15 Ottobre a Pontremoli, se avete bisogno ancora di informazioni non esitate a contattarci:

www.tourday.it (il nuovo sito dedicato all’Evento)

www.farfalleincammino.org (il sito di Farfalle in Cammino)

info@tourday.it (per info sul Evento)

info@farfalleincammino.org (per info su ospitalità, eventi collaterali, visite guidate, proposte per gruppi, associazioni, cral ecc..)

Ph: +39.331.5740114

Una serata erpetologica
ott 14 @ 20:00 – 23:00
Spesso, passeggiando nei boschi intorno a casa, abbiamo la sensazione di essere soli; solo raramente incontriamo animali, magari un cinghiale o un timido capriolo. In realtà molti dei nostri boschi sono ricchi di fauna, solo che essa è difficile da osservare. Ci sono periodi dell’anno però, in cui è più facile realizzare incontri sorprendenti e comprendere quanto sia variegato il mondo animale che ci circonda: è il caso degli anfibi che, nascosti per gran arte dell’anno, improvvisamente escono tutti dai loro nascondigli e si materializzano nelle foreste o nelle raccolte d’acqua.

A loro è dedicata questa passeggiata notturna nei boschi dell’Appennino, che ci condurrà alla scoperta di alcune interessanti specie, in particolare della Salamandrina dagli occhiali e del Geotritone. Due anfibi endemici dell’Italia Settentrionale e tutelati da normative internazionali, la cui osservazione è resa molto complicata dalle loro esigenze ecologiche e abitudini crepuscolari. Con l’aiuto di due esperte guide saremo condotti all’interno di boschi e vecchi castagneti da frutto abbandonati, illuminati dal fascio delle torce frontali, per raggiungere i siti idonei alla ricerca di questi anfibi e dove, con un pizzico di fortuna, potremo osservarli dal vivo e nel loro ambiente naturale.

La notte sarà portatrice di altre sorprese: ghiri, gufi e pipistrelli faranno da contorno a questa curiosa serata erpetologica.

L’attività ha una durata prevista di circa 2 ore e prevede una breve escursione su strada sterrata e un periodo di ricerca degli animali in un’area circoscritta. E’ d’obbligo indossare scarpe o scarponcini da trekking ed essere provvisti di torcia, meglio se frontale.

RITROVO ORE 20 OSTELLO LA STELE – TRESCHIETTO – BAGNONE
PARTENZA ORE 20.15

Costo: 10 euro adulti – 4 euro bambini fino a 12 anni

Consigliato per bambini da 7/8 anni in su

Il costo comprende il servizio guida.

Obbligatoria prenotazione ai contatti Sigeric e La Stele

La Stele: 366 3712808
lastele@sigeric.it

 

nov
11
sab
“Energie, Storie, Cammini”
nov 11 @ 16:00 – 19:00
“Energie, Storie, Cammini” @ Filattiera | Toscana | Italia

“Energie, Storie, Cammini”: tre gli ospiti attesi a Filattiera l’11 novembre per scoprire la Francigena attraverso impressioni e ‘sguardi’ divenuti opere

 

Prosegue il racconto della Francigena lungo la Francigena lunigianese, grazie alla co-operazione delle realtà attive in loco e all’incontro con veri e propri “artisti del cammino”. Nello specifico lo scrittore Andrea Vismara, il regista e videomaker Luca Contieri e il fotografo Mimmo Lanzafame, ospiti dell’evento in programma a Filattiera l’11 novembre prossimo e organizzato dalle associazioni Farfalle in Cammino e Lunicafoto presso il già cruciale Centro Didattico Pieve di Sorano, Punto Informazioni Turistiche del Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano e del Comune di Filattiera, Francigena Point, Centro Servizi. L’Appuntamento è dalle ore 16 alle ore 19 con il seguente programma:

 

  • 00 saluti da parte delle Associazioni, Comune Filattiera, Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano, Associazione Europea delle Vie Francigena
  • 30: presentazione del libro di Andrea Vismara “La mia Francigena, Diaro semiserio di un pellegrino laico”
  • 30: presentazione e proiezione del film “Le Energie Invisibili – da Milano a Roma in cammino”

 

 A loro il compito di raccontarsi come uomini e pellegrini e di raccontare attraverso le proprie esperienze – divenute opere – senso e valore di una Via che, da Storica, è capace di raccogliere e rigenerare storie altre. Il primo, Vismara, con una vita segnata tanto dalla musica quanto dall’ironia, arriverà in Lunigiana per presentare La mia Francigena. Diario semiserio di un pellegrinaggio laico, “divertente non guida su uno dei sentieri più antichi d’Italia”.

 Contieri e Lanzafame, invece, ci cattureranno con la loro visione esistenziale e artistica: con un documentario e una mostra fotografica che, realizzate tra Milano e Roma, esprimono – emozionando – la potenza vitale del Cammino come Ricerca. Potenza unica, oggi diffusa e trasmessa, da scoprire e sentire già partecipando all’iniziativa: lasciandosi coinvolgere e travolgere dalle “Energie” che da millenni si dipanano ‘lungo la Via’. L’evento è patrocinato da Comune di Fillattiera, Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Associazione Europea delle Vie Francigene e a ingresso gratuito. Per maggiori informazioni vi invitiamo a seguire pagine, evento Facebook e siti di riferimento: www.farfalleincammino.org e www.lunicafoto.it.   Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=bTM9ZRYw2To

___

 

Contatti: info@farfalleincammino.org | info@lunicafoto.it

nov
19
dom
a Fivizzano, Festa Castagne in E-bike
nov 19 all-day
a Fivizzano, Festa Castagne in E-bike @ Fivizzano | Toscana | Italia

A FivizzanoLa Festa della Castagna, un avvenimento che coinvolge tutto il Comune con numerosissime proposte lungo tutta la Domenica: castagnata nel Centro Storico, stand di prodotti tipici, la Corsa delle Castagne, la Mangialonga con soste degustazione, apertura della Centrale idroelettrica Enel di Arlia, aperura e macinatura delle castagne presso il mulino ad acqua di Arlia.

Assieme ai soci Guide Ambientali di Farfalle in Cammino sarà possibile partecipare alla Pedalata in Ebikes “Pedalando tra boschi e mulini” : pedalare tra boschi, borghi, mulini con l’aiuto di una Ebike durante la Festa della Castagna di Fivizzano, visitare il borgo della Verrucola, la chiesa di Pognana, il Mulino e la Centrale idroelettrica dl Arlia, degustare la ricca enogastronomia locale ,tutto questo è “pedalando tra castagne e mulini” organizzata da Farfalle in Cammino in collaborazione con Sigeric Servizi per il Turismo, Comune di Fivizzano e Parco Nazionale Appennino Tosco-emiliano.
Pedalata adatta a tutti con partenza, ore 9.30, da Viale Principe Amedeo (Bar Platani) a Fivizzano e rientro, ore 14.30 circa, nello stesso luogo. La pedalata porterà alla scoperta del borgo della Verrucola, dei borghi di Pognan e Arlia dove ci attenderà una ricca degustazione libera nell’antico mulino.All’arrivo a Fivizzano ci attenderà invece la castagnata.Adatto anche a famiglie grazie ai nostri seggiolini, trail-bike e ebike per bambini.
EVENTO PROMOZIONALE Contributo 20 euro comprensivo di noleggio ebike e servizio guida – sconto 50% sino a 7 anni (utilizzo seggiolino e trail-bike) Degustazione presso Mulino Arlia, a pagamento, non compresa nel contributo. Obbligatoria la prenotazione a info@farfalleincammino.org3663712808

Chiese e Palazzi aperti

Chiese e Palazzi Aperti è l’iniziativa che ogni anno a Luglio e Agosto apre chiese e palazzi privati solitamente chiusi al pubblico attraverso visite guidate con guide socie della nostra associazione.

Gli Stretti di Giaredo

Una delle escursioni naturalistiche più belle e uniche di Lunigiana: Gli Stretti di Giaredo, un piccolo canyon che si forma lungo il torrente Gordana

Attività amiche

Le attività amiche sul territorio che sostengono l’attività di Farfalle in Cammino e come noi credono che la Lunigiana possa essere un modello di Turismo Responsabile

Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino