+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

BTO a Firenze, Lunigiana protagonista

Home / Eventi, iniziative e notizie / BTO a Firenze, Lunigiana protagonista

Si è conclusa da poco la la IX edizione  di BTO – Buy Tourism Online, l’evento di riferimento su Travel & Innovazione che ha avuto luogo a Firenze, Fortezza da Basso, 30 novembre e 1 dicembre, la Lunigiana era presente con alcune sue eccellenze tra cui la cooperativa di servizi turistici Sigeric – Servizi per il Turismo.

Sigeric è una giovane Start Up nel settore dei servizi al turismo, nata nel marzo 2015, dalla passione e competenza di guide turistiche, ambientali, alpine e giovani professionisti di questo settore che dopo varie esperienze personali, in Italia e all’estero, e una esperienza, tutt’ora in corso, di volontariato nell’associazione no profit Farfalle in Cammino, hanno deciso di investire i loro talenti in questa attività. Sigeric si occupa di organizzare, gestire, promuovere servizi turistici in Lunigiana e più in generale nell’Area Vasta Parchi di Mare e di Appennino che comprende due Parchi Nazionali, Appennino Tosco-Emiliano e Cinque Terre, e che dalle vette dell’Appennino e delle Alpi Apuane arriva sino alle coste rocciose delle 5 Terre e a quelle sabbiose della Versilia.

La giovane azienda lunigianese inizia già ad essere conosciuta e apprezzata a livello regionale e nazionale, ne sono testimonianza i numerosi eventi di settore a cui ha partecipato nell’anno 2016, e ne è simbolo, soprattutto, questo invito alla BTO inaspettato giunto dagli organizzatori e dai partners come Regione Toscana e Toscana Promozione.

L’evento si è svolto in due giornate con un programma ricchissimo e stimolante e la presenza di importantissime realtà del settore Viaggi, Comunicazione e Innovazione (soprattutto web): Expedia, Airbnb, Google, Lastminute.com , PayPal, Università Bocconi, Politecnico di Milano, Università di Pavia, HRS – The Hotel Portal,Best Western Italia, Booking.com, TripAdvisor e molti altri  tra momenti di confronto e presentazione di Best Practices.

Sigeric è stata invitata a parlare della propria esperienza durante la sessione SHORT STORIES del 1 dicembre assieme a Use it Prato e FAI – Fondo Ambientale Italiano. Se il FAI non ha bisogno di presentazione, Use it è una App attiva in varie città di Europa, tra cui anche Prato, che permette di avere a disposizione mappe e consigli di visita per un target di giovani turisti.

Sigeric, di fronte alla platea di addetti al settore, curiosi e Enti, tra cui l’assessore al turismo della Regione Toscana, ha presentato il proprio territorio e successivamente uno dei suoi progetti di punta, sviluppato assieme ai Parchi Nazionali Appennino e Cinque Terre,  PARCO BIKE – mobilità sostenibile nei Parchi, con proposte di tour in Ebike, bici a pedalata assistita, in autonomia, in gruppo assieme ad una guida, di mezza gioranta, giornata intera, più giorni sino alla settimana, come la novità 2017  VIAGGIO NEL GUSTO BICI & TRENO, Un viaggio in bici e treno, dai classici sapori della terra emiliana a quelli freschi della Liguria, passando per la Lunigiana, perfetto connubio delle tradizioni emiliana, ligure e toscana. Scopri storia, tradizioni e sapori dei Parchi di Mare e di Appennino.

E a chi ha chiesto a Simona Polli, Presidente di Sigeric perché questo fosse una innovazione, la risposta è stata:

Questa è una Rivoluzione nel modo di pensare e progettare un itinerario ed una vacanza, perché rende il mondo della bicicletta accessibile non solo agli sportivi ma a chiunque voglia utilizzare questo mezzo divertente e “green” tanto da trasferire l’interesse dalla meta al viaggio e da rendere affascinante utilizzare la bici e il treno regionale per scoprire la vera essenza del Bel Paese, dalle Rive del Grande Fiume, alle colline del Prosciutto di Parma, all’Appennino Tosco-Emiliano, ai boschi di Lunigiana sino alle scogliere delle 5 Terre. Innovare non è solo scoprire qualcosa di nuovo ma anche ripensare ciò che già esiste da tempo!

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino