+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

La Guinadese, una storia di Resistenza e Amore

Home / Eventi, iniziative e notizie / La Guinadese, una storia di Resistenza e Amore

La Guinadese, o meglio Cooperativa La Guinadese è una piccola/grande realtà che ha sede nel paese di Guinadi, Valle del Verde, nel Comune di Pontremoli, nel cuore dell’Appennino Tosco-Emiliano. La sua Storia l’abbiamo voluta descrivere come “di Resistenza e di Amore” e non ci sembra per nulla esagerato. Certamente non lo sembrerà a chi conosce la Valle del Verde, la sua bellezza ma anche la sua storia di emigrazione e abbandono, a chi ha camminato per i boschi di faggio del Lago Verde, a chi si è sentito per un attimo catapultato nella provincia francese attraversando, ad Agosto, i paesi di Veserada o La Strada. Questa Valle vive in bilico tra lo spettro, sempre più reale, di un completo spopolamento e la tenacia e resistenza di alcuni, giovani e meno giovani, che intorno alla realtà della Cooperativa si impegnano quotidianamente per Resistere, anche semplicemente tutelando i servizi minimi che nella nostra Montagna non sono poi così scontati.

Come la Guinadese nel nostro Appennino ci sono altre realtà, pensiamo ad esempio alla Cooperativa dei Briganti del Cerreto, o la Cooperativa di Comunità (Cooperativa-Paese) Valle dei Cavalieri. Ci piacerebbe nel prossimo futuro, in accordo con gli amici della Guinadese, gli amici Briganti e altre realtà virtuose organizzare un incontro proprio a Guinadi, perché il confronto e l’unione tra “le Terre Alte di Appennino” figlie della stessa Storia, è il primo modo per migliorare o almeno per sentirsi più forti!

Grazie ai Ragazzi della Cooperativa e in particolare ad Alessia a cui abbiamo chiesto di raccontarci della loro storia ormai centenaria:

La storia della nostra Cooperativa nasce nel 1919, quando i primi 45 soci fondarono la nostra cooperativa di consumo. Tutto inizia con un piccolo Bar-Alimentari gestito nel corso degli anni da diversi soci a rotazione. Purtroppo nel 2010 la nostra Cooperativa rischiava di abbassare la serranda. Sappiamo tutti che quando in un paese non ci sono più né bar né negozi, quel paese è destinato a morire; per il semplice motivo che viene a mancare un punto di riferimento e di ritrovo per la comunità.

Così alcuni soci e ragazzi si sono rimboccati le maniche e hanno fatto dei piccoli lavori al nostro locale, in questo modo sono riusciti a tenere in piedi “La Guinadese”. Ad oggi la Guinadese è Bar-Alimentari sempre aperta e questo piccolo paese della Lunigiana a 582 metri sopra il livello del mare ha riiniziato a vivere.

La nostra attività nasce con l’amore per la nostra terra, cercando di dare il buon esempio e farne un buon esempio. Per raggiungere i nostri obbiettivi che ci siamo prefissati la strada è ancora lunga ma riuscendo a tenere aperta la nostra Cooperativa abbiamo scongiurato lo spopolamento e il degrado di Guinadi che allo stesso tempo si è trasformato un po’ in un paese-cooperativa.

Alessia: “I ragazzi della Cooperativa sono un gruppo molto unito e affiatato. Insieme alla comunità di Guinadi cercando di mantenere vivo il paese e di coinvolgere il più possibile le nuove generazioni. Da circa un anno sono anch’io socio della cooperativa e sono stata delegata per l’attività di somministrazione di bevande e alimenti. Tutti i giorni non è sempre rose e fiori, insieme ai ragazzi abbiamo molte idee su come sviluppare al meglio Guinadi e la nostra cooperativa continuando sempre a lavorare con serietà e professionalità”

111

Il Campanile di Guinadi

CHALET 003

Una parte della Cooperativa

12717306_10208712795474165_8334555708501387609_n

Lo Statuto del 1919

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino