+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

Una Serata da Biker – CastagnaBike

Home / Archivio / Una Serata da Biker – CastagnaBike

castagnabikepresentazione1 castagnabikepresentazione2

“Tra 20 anni saremo più delusi di quello che abbiamo sognato e non realizzato piuttosto che soddisfatti di quello che abbiamo portato a termine…” Con queste parole si apre l’emozionante Official Video 2017 realizzato nei mesi primaverili da DueRuoteBike assieme a tanti amici, primi fra tutti i biker della Società Ciclistica Villafranca, per presentare la nuova edizione del Raduno non competitivo Castagna Bike, 8 Ottobre 2017, con partenza e arrivo dalla Selva di Filetto – Villafranca Lunigiana e sviluppo, con tre magnifici percorsi per tutte le gambe, nei comuni di Villafranca Lunigiana, Bagnone, Filattiera e nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. La quasi totalità dei percorsi si sviluppa su sentieri perfettamente preparati e in piccola parte su strada asfaltata. Una giornata per tutti, dalla Famiglia all’Agonista, in perfetto spirito CastagnaBike!

Un video di circa 7 minuti nella sua versione estesa e di circa 1 minuto nella sua versione compressa che è un susseguirsi di immagini, colori, emozioni, non solo il racconto del percorso della CastagnaBike ma un vero e proprio manifesto della Lunigiana, un territorio perfetto per pedalare in tutte le sue declinazioni, per gustare la ricca enogastronomia locale, per soggiornare tra arte, storia e natura. Questo è lo scopo che la Manifestazione e i suoi organizzatori si pongono consapevoli che i grandi eventi siano fondamentali per catturare l’attenzione a livello nazionale e internazionale, e la CastagnaBike è senza dubbio un grande evento.

Lo dicono i numeri, 800 gli iscritti nel 2016,  i commenti sempre positivi per tutte le 14 edizioni trascorse, le provenienze dei partecipanti, il rilievo degli sponsor come Scott, Castelli (aziende leader nel ciclismo) e Banca Mediolanum, la precisione maniacale nell’organizzazione.

Quest’anno l’intento è quello di riuscire ancora maggiormente  a richiamare partecipanti e suscitare interesse nel mondo delle due ruote, del cicloturismo, della stampa di settore e non solo, a vantaggio della manifestazione, di tutto il territorio e del settore turistico lunigianese. Il Cicloturismo sempre di più,  infatti, muove appassionati e crea ricchezza e posti di lavoro. Anche per questo la CastagnaBike non è una semplice pedalata ma un manifesto di sviluppo del nostro Territorio e di quanto sa e può offrire a utenti sempre più preparati ed esigenti, dalla Famiglia all’Agonista.

Quest’anno la rincorsa parte il 2 Luglio e parte da Treschietto – Bagnone, nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, da La Stele – Centro Visita del Parco Nazionale che da poco ha avuto la sua ripartenza con la nuova gestione da parte di Sigeric – Servizi per il turismo, la giovane cooperativa di Servizi Turistici nata nel 2015 dall’esperienza decennale di Farfalle in Cammino. A La Stele l’obiettivo dichiarato è offrire un luogo, battezzato con la parola inglese OutdoorHub, in cui vita all’aria aperta, natura e gastronomia siano di casa. In questo lo sviluppo di attività come la Mtb, la Ebike, il TrailRunning, il Canyoning sono fondamentali. Grazie alle guide di Sigeric, alla collaborazione con DueRuote Bike, all’appoggio di Scott Italia, questo è realtà e la presentazione del 2 Luglio sancisce questa collaborazione.

Il 2 Luglio ci si emozionerà con la visione in anteprima del Video, si parlerà di MountainBike, di grandi eventi e di Lunigiana assieme ad appassionati, amministratori, giornalisti, sponsor, personaggi del mondo Bike, si starà insieme con “Una Cena da Biker” alle ore 20, al termine della presentazione. La partecipazione alla cena è su prenotazione, entro venerdì 30 giugno, ai contatti lastele@sigeric.it – 3663712808.

Come se tutto questo non fosse sufficiente, da questa Edizione il percorso lungo della CastagnaBike sarà tabellato e segnalato in maniera permanente. Tutti potranno percorrerlo, tutto l’anno, partendo dalla Selva di Filetto e tornando al punto di partenza con un anello di grande bellezza e varietà. A questo percorso si aggiungerà poi la tabellatura permanente del percorso corto e del medio e ancora quella di altri percorsi in tutta la Lunigiana, grazie al lavoro e al positivo clima di collaborazione tra le Associazioni e Società ciclistiche del Territorio.   Tra 20 anni saremo più delusi di quello che abbiamo sognato e non realizzato piuttosto che soddisfatti di quello che abbiamo portato a termine…”

Recent Posts
Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino