+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

Filattiera in Lunigiana, 5.000 anni di Storia

Home / Arte, storia e cultura / Filattiera in Lunigiana, 5.000 anni di Storia

L’appuntamento è per Sabato 17 Marzo, ore 17, al Centro Didattico di Sorano – Filattiera, Porta del Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano per le Pievi e Vie Storiche

“Filattiera in Lunigiana, 5.000 anni di Storia”.  di Sandro Santini,  organizzato da Associazione Manfredo Giuliani e Farfalle in Cammino

Introduzione di Riccardo Boggi.

Patrocinio

Comune di Filattiera

Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano

Deputazione di Storia Patria per le Province Parmensi

Associazione Manfredo Giuliani

Associazione Amici di San Caprasio

Associazione Farfalle in Cammino

Filattiera è stata certamente la località più studiata di Lunigiana, sia dal punto di vista archeologico con Mannoni, Giannichedda e  l’ISCUM di Genova, che storico col Ferrari, Giuliani e Formentini.

Il ritrovamento di ben 7 statue stele nella pieve di Sorano e nei dintorni; la scoperta negli scavi della pieve di una “sepoltura privilegiata” posta entro una piccola chiesa absidata di 2 per 2,5 metri e di una lapide del periodo longobardo nella chiesa di San Giorgio ci permettono di proporre il ruolo politico e militare e religioso che questo paese ebbe in Antico e alto Medioevo. A ciò si aggiunga la fondata possibilità che Filattiera fosse sin dal tempo dei Bizantini la sede del Kastron Soreon, citato da Giorgio di Cipro alla fine del VI secolo e che da lei, anche nel periodo longobardo e franco, dipendessero i Fines surianenses che si estendevano da Aulla all’alta Valtaro.

La presenza dei Malaspina, eredi obertenghi costituisce un ulteriore elemento di valorizzazione storica di Filattiera che, sino a fine XII secolo è certamente la “Lunigiana”.

Ci rimaneva però la volontà di seguire i motivi storici di questa importante realtà e della sua evoluzione del tempo e di vedere quali i motivi per cui quella che era la più importante località civile e militare della Lunigiana, seconda solo a Luni, perdesse dal XIII secolo, con l’affermarsi di Pontremoli, questo importante ruolo.

Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino