+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

A Pontremoli, La disfida dei Falò

Home / Arte, storia e cultura / A Pontremoli, La disfida dei Falò

 I falò di Pontremoli sono certamente la manifestazione invernale più spettacolare della Lunigiana.
Giganteschi fuochi legati ad antichissime tradizioni vengono allestiti lungo il greto dei fiumi Magra e Verde e bruciati in onore di Sant’Antonio (17 gennaio) e San Geminiano (31 gennaio).

Un rito antico che si tramanda da generazioni, che vede partecipare all’impresa decine di “fuochisti” e che oggi è ammirato da migliaia di persone.
Un tradizione che coinvolge ancora le storiche contrade cittadine di San Nicolò e San Geminiano in una rivalità profonda e senza esclusione di colpi, ma che sfida anche i nemici più difficili, come il vento, il freddo, la pioggia, la neve, le piene dei fiumi….

Quest’anno in occasione dei due falò di San Nicolò (17 gennaio) e San Geminiano (31 gennaio) Sigeric vi propone una visita speciale al centro storico di Pontremoli, dedicata ai luoghi, alle figure e alle tradizioni che ruotano attorno al mondo dei falò… per raccontarvi le origini, la preparazione, l’allestimento, i rituali …e incontrare i protagonisti di questa antica e spettacolare tradizione, ai piedi della pira!

17 GENNAIO – FALÒ DI SAN NICOLÒ
Incontro con la guida alle 14.30 presso il Punto Informazioni di Piazza Duomo.
Percorrendo Via Garibaldi arriveremo a Porta Parma per poi scendere nel letto del Fiume Magra e incontrare i Fuochisti della contrada di San Nicolò, impegnati a preparare il Falò delle 19.30.
Rientro verso il centro e visita della chiesa di San Nicolò. Il tour termina con la visita di Palazzo Dosi Magnavacca, nel centro storico di Pontremoli.
Durata: circa 2h30

31 GENNAIO – FALÒ DI SAN GEMINIANO
Incontro con la guida alle 14.30 presso il Punto Informazioni di Piazza Duomo.
Nei pressi dell’antico Ponte della Creusa, scenderemo nel letto del Torrente Verde per incontrare i Fuochisti della contrada di San Geminiano, impegnati a preparare il Falò delle 19.30.
Visita della chiesa di San Geminiano.
Passeggiata nella tenuta dei Chiosi e visita di Villa Dosi Delfini.
Durata: circa 2h30

—–

Inviaci la tua fotografia dei falò di San Nicolò e San Geminiano degli scorsi anni. Creeremo un album sulla nostra pagina facebook, e la foto con più like diventerà la nostra immagine di copertina! 
Periodo per votare: fino alle ore 20 del 15 gennaio. 
In palio una visita omaggio del centro storico di Pontremoli, da svolgersi il 17 o il 31 gennaio.
disfida falò grande
Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino