+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

Calendario eventi

Home / Calendario eventi

Il nostro calendario eventi contiene tutte le iniziative organizzate dalle Farfalle in Cammino in Lunigiana come le escursioni “Turista a Casa Tua”, il TourDay [turdei], BikeWay – convegno nazionale sulla mobilità sostenibile,  Chiese e Palazzi e Aperti con aperture straordinarie di giardini, palazzi e dimore storiche, eventi e concerti al Castello di Malgrate (Villafranca in Lunigiana), attività didattiche presso il Centro Didattico di Sorano (Filattiera), passeggiate naturalistiche nelle Valli di Zeri, e molto altro ancora…..

Per ulteriori proposte come Escursioni agli Stretti di Giaredo – Pedalate in Ebike “Pedala e Gusta” in Lunigiana e 5 Terre – proposte culturali e turistiche per gruppi e scuole in Lunigiana e nell’Area Parchi di Mare e di Appennino – Proposte Didattiche - Arrampicata – Canyoning – Noleggio Bici – Degustazioni enogastronomiche e molto altro vi consigliamo di visitare il sito di Sigeric – Servizi per il Turismo

turista a casa


feb
17
sab
La Francigena di Montagna
feb 17 @ 19:00 – 20:00
<!--:it-->La Francigena di Montagna<!--:--> @ Toscana | Italia

La Via Francigena, un tracciato che collegava e collega il Nord con Roma, una strada che è stata tante strade, in base alle zone di provenienza, la stagione, l’ epoca storica. Di certo il punto di partenza e il punto di arrivo, la Città Eterna, e poi una DIRETTRICE con alcuni luoghi fondamentali. In Lunigiana, Terra di passaggio e di Vie di Pellegrinaggio, lo sappiamo bene e ancora di più qui alla Pieve di Sorano_Filattiera, non a caso Porta del Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano per le Pievi e le Vie Storiche.

Per questo è per Farfalle in Cammino, in collaborazione con Comune di Filattiera e Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano ospitare al Centro Didattico di Sorano Sabato 17 Febbraio, alle ore 17, Oreste Verrini e la presentazione di LA FRANCIGENA DI MONTAGNA.

C’era una volta un fascio di strade. Attraversava luoghi selvaggi, borghi castellati di antica memoria e chilometriche mulattiere sempre all’ombra di Appennini e Alpi Apuane. Un territorio esteso tra la Lunigiana e la Garfagnana nell’estrema punta a nord ovest della Toscana. Alcune di queste strade sopravvivono ancora. Oreste Verrini le ha percorse camminando sulla Francigena di Montagna, più recentemente nominata Via del Volto Santo, ideale prosecuzione della Via degli Abati. Dieci giorni tra natura incontaminata, castelli, borghi e panorami mozzafiato in una Toscana poco conosciuta e meno turistica.

Titolo: La Francigena di Montagna – Editore: Edizione dei Cammini

Oreste Verrini: Paga i conti lavorando nei sistemi informativi. Professore a contratto dell’Università degli Studi di Pisa per passione. Oreste Verrini cammina per curiosità, per ascoltare storie e qualche volta scriverle. Nel 2015, per i tipi de Le Lettere, ha pubblicato come coautore la guida “Via del Volto Santo: a piedi in Lunigiana e Garfagnana”. Il suo blog è zonzolandoblog.wordpress.com

feb
23
ven
“Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB”
feb 23 @ 21:00 – 23:00
<!--:it-->"Conoscere l'Appennino e la Riserva MaB"<!--:--> @ Toscana | Italia

Associazione Farfalle in Cammino con i propri soci guide ambientali e con la collaborazione di Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Comune di Filattiera, AIGAE (associazione italiana guide ambientali escursionistiche), Sigeric Servizi per il Turismo organizza un ciclo di 6 incontri presso la propria casa in Lunigiana, il Centro Didattico di Sorano – Filattiera, Lungo la Via Francigena e Porta del Parco Nazionale per le Pievi e le Vie Storiche.

Il Ciclo di Incontri dal Titolo “Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB” si struttura in 5 incontri serali, il Venerdì, dalle h 21 alle ore 23, da Febbraio ad Aprile, secondo il seguente Calendario:

Flora e Vegetazione di Appennino e Apuane – GAE Alex Borrini – 9 febbraio

(Temi: Cenni di Botanica generale, Dalla “specie” al “paesaggio”, Flora d’Appennino (breve approfondimento su A. Apuane) )

Fauna di Appenino – GAE Alex Borrini – 23 febbraio

(Cenni di Zoologia generale, Fauna d’Appennino: specie comuni ed endemismi, Osservare e identificare la fauna in natura)

Cartografia e Gps – GAE Mattia Filippi – 9 marzo

(Inquadramento cartografico generale e lunigiana, sistema GPS, principali risorse (software, online, app) )

Geologia di Appennino (focus Stretti Giaredo) – GAE Andrea Necchi Ghiri – 23 marzo

L’uomo e il Fiume – GAE Tullia Martelli- 6 aprile

(il fiume come energia da sfruttare: i mulini e l’idroelettrico, come energia da contenere: opere di regimazione, come riserva di materiale: escavazioni in alveo e costruzioni in pietra fluviale, come ambiente da occupare: costruzioni in alveo)

Infine un sesto incontro, escursione con le Guide presso Area Naturale Protetta del Fiume Magra a Filattiera con merenda finale, Sabato 14 Aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30

GLI INCONTRI E L’ESCURSIONE SONO APERTI A TUTTI E COMPLETAMENTE GRATUITI

mar
9
ven
“Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB”
mar 9 @ 21:00 – 23:00
<!--:it-->"Conoscere l'Appennino e la Riserva MaB"<!--:--> @ Toscana | Italia

Associazione Farfalle in Cammino con i propri soci guide ambientali e con la collaborazione di Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Comune di Filattiera, AIGAE (associazione italiana guide ambientali escursionistiche), Sigeric Servizi per il Turismo organizza un ciclo di 6 incontri presso la propria casa in Lunigiana, il Centro Didattico di Sorano – Filattiera, Lungo la Via Francigena e Porta del Parco Nazionale per le Pievi e le Vie Storiche.

Il Ciclo di Incontri dal Titolo “Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB” si struttura in 5 incontri serali, il Venerdì, dalle h 21 alle ore 23, da Febbraio ad Aprile, secondo il seguente Calendario:

Flora e Vegetazione di Appennino e Apuane – GAE Alex Borrini – 9 febbraio

(Temi: Cenni di Botanica generale, Dalla “specie” al “paesaggio”, Flora d’Appennino (breve approfondimento su A. Apuane) )

Fauna di Appenino – GAE Alex Borrini – 23 febbraio

(Cenni di Zoologia generale, Fauna d’Appennino: specie comuni ed endemismi, Osservare e identificare la fauna in natura)

Cartografia e Gps – GAE Mattia Filippi – 9 marzo

(Inquadramento cartografico generale e lunigiana, sistema GPS, principali risorse (software, online, app) )

Geologia di Appennino (focus Stretti Giaredo) – GAE Andrea Necchi Ghiri – 23 marzo

L’uomo e il Fiume – GAE Tullia Martelli- 6 aprile

(il fiume come energia da sfruttare: i mulini e l’idroelettrico, come energia da contenere: opere di regimazione, come riserva di materiale: escavazioni in alveo e costruzioni in pietra fluviale, come ambiente da occupare: costruzioni in alveo)

Infine un sesto incontro, escursione con le Guide presso Area Naturale Protetta del Fiume Magra a Filattiera con merenda finale, Sabato 14 Aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30

GLI INCONTRI E L’ESCURSIONE SONO APERTI A TUTTI E COMPLETAMENTE GRATUITI

mar
17
sab
Filattiera in Lunigiana, 5.000 anni di Storia
mar 17 @ 17:00 – 19:00
<!--:it-->Filattiera in Lunigiana, 5.000 anni di Storia<!--:--> @ Toscana | Italia

“Filattiera in Lunigiana, 5.000 anni di Storia”.  di Sandro Santini,  organizzato da Associazione Manfredo Giuliani e Farfalle in Cammino

Introduzione di Riccardo Boggi.

Patrocinio

Comune di Filattiera

Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano

Deputazione di Storia Patria per le Province Parmensi

Associazione Manfredo Giuliani

Associazione Amici di San Caprasio

Associazione Farfalle in Cammino

Filattiera è stata certamente la località più studiata di Lunigiana, sia dal punto di vista archeologico con Mannoni, Giannichedda e  l’ISCUM di Genova, che storico col Ferrari, Giuliani e Formentini.

Il ritrovamento di ben 7 statue stele nella pieve di Sorano e nei dintorni; la scoperta negli scavi della pieve di una “sepoltura privilegiata” posta entro una piccola chiesa absidata di 2 per 2,5 metri e di una lapide del periodo longobardo nella chiesa di San Giorgio ci permettono di proporre il ruolo politico e militare e religioso che questo paese ebbe in Antico e alto Medioevo. A ciò si aggiunga la fondata possibilità che Filattiera fosse sin dal tempo dei Bizantini la sede del Kastron Soreon, citato da Giorgio di Cipro alla fine del VI secolo e che da lei, anche nel periodo longobardo e franco, dipendessero i Fines surianenses che si estendevano da Aulla all’alta Valtaro.

La presenza dei Malaspina, eredi obertenghi costituisce un ulteriore elemento di valorizzazione storica di Filattiera che, sino a fine XII secolo è certamente la “Lunigiana”.

Ci rimaneva però la volontà di seguire i motivi storici di questa importante realtà e della sua evoluzione del tempo e di vedere quali i motivi per cui quella che era la più importante località civile e militare della Lunigiana, seconda solo a Luni, perdesse dal XIII secolo, con l’affermarsi di Pontremoli, questo importante ruolo.

mar
23
ven
“Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB”
mar 23 @ 21:00 – 23:00
<!--:it-->"Conoscere l'Appennino e la Riserva MaB"<!--:--> @ Toscana | Italia

Associazione Farfalle in Cammino con i propri soci guide ambientali e con la collaborazione di Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Comune di Filattiera, AIGAE (associazione italiana guide ambientali escursionistiche), Sigeric Servizi per il Turismo organizza un ciclo di 6 incontri presso la propria casa in Lunigiana, il Centro Didattico di Sorano – Filattiera, Lungo la Via Francigena e Porta del Parco Nazionale per le Pievi e le Vie Storiche.

Il Ciclo di Incontri dal Titolo “Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB” si struttura in 5 incontri serali, il Venerdì, dalle h 21 alle ore 23, da Febbraio ad Aprile, secondo il seguente Calendario:

Flora e Vegetazione di Appennino e Apuane – GAE Alex Borrini – 9 febbraio

(Temi: Cenni di Botanica generale, Dalla “specie” al “paesaggio”, Flora d’Appennino (breve approfondimento su A. Apuane) )

Fauna di Appenino – GAE Alex Borrini – 23 febbraio

(Cenni di Zoologia generale, Fauna d’Appennino: specie comuni ed endemismi, Osservare e identificare la fauna in natura)

Cartografia e Gps – GAE Mattia Filippi – 9 marzo

(Inquadramento cartografico generale e lunigiana, sistema GPS, principali risorse (software, online, app) )

Geologia di Appennino (focus Stretti Giaredo) – GAE Andrea Necchi Ghiri – 23 marzo

L’uomo e il Fiume – GAE Tullia Martelli- 6 aprile

(il fiume come energia da sfruttare: i mulini e l’idroelettrico, come energia da contenere: opere di regimazione, come riserva di materiale: escavazioni in alveo e costruzioni in pietra fluviale, come ambiente da occupare: costruzioni in alveo)

Infine un sesto incontro, escursione con le Guide presso Area Naturale Protetta del Fiume Magra a Filattiera con merenda finale, Sabato 14 Aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30

GLI INCONTRI E L’ESCURSIONE SONO APERTI A TUTTI E COMPLETAMENTE GRATUITI

apr
6
ven
“Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB”
apr 6 @ 21:00 – 23:00
<!--:it-->"Conoscere l'Appennino e la Riserva MaB"<!--:--> @ Toscana | Italia

Associazione Farfalle in Cammino con i propri soci guide ambientali e con la collaborazione di Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Comune di Filattiera, AIGAE (associazione italiana guide ambientali escursionistiche), Sigeric Servizi per il Turismo organizza un ciclo di 6 incontri presso la propria casa in Lunigiana, il Centro Didattico di Sorano – Filattiera, Lungo la Via Francigena e Porta del Parco Nazionale per le Pievi e le Vie Storiche.

Il Ciclo di Incontri dal Titolo “Conoscere l’Appennino e la Riserva MaB” si struttura in 5 incontri serali, il Venerdì, dalle h 21 alle ore 23, da Febbraio ad Aprile, secondo il seguente Calendario:

Flora e Vegetazione di Appennino e Apuane – GAE Alex Borrini – 9 febbraio

(Temi: Cenni di Botanica generale, Dalla “specie” al “paesaggio”, Flora d’Appennino (breve approfondimento su A. Apuane) )

Fauna di Appenino – GAE Alex Borrini – 23 febbraio

(Cenni di Zoologia generale, Fauna d’Appennino: specie comuni ed endemismi, Osservare e identificare la fauna in natura)

Cartografia e Gps – GAE Mattia Filippi – 9 marzo

(Inquadramento cartografico generale e lunigiana, sistema GPS, principali risorse (software, online, app) )

Geologia di Appennino (focus Stretti Giaredo) – GAE Andrea Necchi Ghiri – 23 marzo

L’uomo e il Fiume – GAE Tullia Martelli- 6 aprile

(il fiume come energia da sfruttare: i mulini e l’idroelettrico, come energia da contenere: opere di regimazione, come riserva di materiale: escavazioni in alveo e costruzioni in pietra fluviale, come ambiente da occupare: costruzioni in alveo)

Infine un sesto incontro, escursione con le Guide presso Area Naturale Protetta del Fiume Magra a Filattiera con merenda finale, Sabato 14 Aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30

GLI INCONTRI E L’ESCURSIONE SONO APERTI A TUTTI E COMPLETAMENTE GRATUITI

Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino