+39 348 8097918 / +39 328 2515230 / +39 328 3120525info@farfalleincammino.org
Italiano  English

A Filattiera, due mesi di appuntamenti

Home / Archivio / A Filattiera, due mesi di appuntamenti

A Filattiera presso il centro Didattico di Sorano, Associazione Farfalle in Cammino e Comune di Filattiera, assieme a Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e con la collaborazione di altre realtà, come ADIPA, Associazione botanica ed orticolturale e con la disponibilità di tanti amici come il Dottore in Scienze Forestali Andrea Ribolini, il giornalista Andrea Greci, lo scrittore Enrico Barberis, Giovanni Morozzo,  Direttore di Slow Travel Fest e altri, hanno organizzato un interessantissimo calendario di 6 appuntamenti da inizio marzo a inizio maggio.

I temi sono quelli cari a questo luogo che negli ultimi anni è diventato il punto di riferimento per il Turismo Responsabile a livello locale e non solo, grazie anche ai numerosi stage formativi di studenti universitari in materie afferenti, studenti provenienti da differenti atenei: Parma, Pisa, Milano, Lucca Fondazione Campus ma anche Scuole di formazione e corsi professionalizzanti, che sono stati seguiti dai soci di Farfalle in Cammino e dai professionisti si Sigeric – Servizi per il Turismo. Questa estate qui si è svolto anche uno stage formativo di due settimane per cinque studenti universitari americani e questo tipo di esperienze si ripeteranno in futuro. Questo inoltre è il luogo dove, da 3 anni a questa parte, si tiene il Convegno “BikeWay, l’Italia a due Ruote” importante momento di confronto a livello nazionale su temi della moblità sostenibile e il turismo legato alle due ruote.

In questo “filone” si inseriscono anche questi 6 appuntamenti primaverili che trattano temi cari come: natura, ambiente, cura del paesaggio, mobilità sostenibile, cicloturismo, benessere.

Si inizia Sabato 4 Marzo alle ore 17 con Andrea Ribolini, Dottore in Scienze Forestali e Guida ambientale con un Viaggio alla scoperta della flora delle Alpi Apuane.

Le Alpi Apuane hanno da sempre suscitato l’interesse dei botanici in virtù del loro ingente patrimonio floristico, ricco di entità endemiche e di specie con significato relittuale, tanto da far sì che queste montagne siano conosciute nel mondo come “Il Giardino d’Europa”. Attualmente, sui nostri monti, ritroviamo circa un terzo delle quasi seimila specie vegetali note in tutta Italia: una cifra considerevole, se si compara l’estensione della catena montuosa apuana a quella dell’intera Penisola.

Nel corso della conferenza passeremo in rassegna i principali fattori all’origine di una così grande ricchezza floristica e conosceremo, con l’ausilio di fotografie e filmati, alcune tra le specie più significative della flora apuana che vegetano direttamente sulla roccia; proprio questa caratteristica, di far letteralmente “fiorire la roccia”, le rende particolarmente minacciate in quanto l’intensa attività estrattiva operata dalle oltre settanta cave di marmo attive all’interno del Parco Regionale delle Alpi Apuane, è causa di distruzione e deterioramento dei loro habitat. Con la duplice finalità di conservazione delle specie e divulgazione al pubblico di un simile patrimonio di biodiversità vegetale, oltre mezzo secolo fa (Luglio 1966) è stato istituito al Pian della Fioba (MS) l’Orto Botanico delle Alpi Apuane. Oggi questa struttura si propone anche nella veste di una qualificata attrazione turistica a partire dalla quale, chiunque ne avrà la voglia e la curiosità, potrà immergersi nella natura e nei paesaggi, unici al mondo, che le le Alpi Apuane sanno regalare e da qui comprendere l’importanza della salvaguardia delle nostre montagne. Nel piccolo, anche questa conferenza, si prefigge tale scopo.

Andrea Ribolini

Si prosegue, poi, con gli altri appuntamenti

venerdì 31 marzo Convegno sulla Zucca con ADIPA
 
mercoledì 12 aprile Concorso tra istituti superiori all’interno del programma “BikeWay e oltre”: “Lunigiana a due ruote”
 
Sabato 22 aprile Presentazione in anteprima della Guida Escursionistica della Lunigiana di Andrea Greci, Idea Montagna Editore, in uscita con Gazzetta di Parma
 
 Sabato 28 aprile Presentazione del libro Human Alchemy di Enrico Barberis
 
Domenica 7 maggio Orticola – Fiera mercato di scambio semenze con ADIPA
Recommended Posts
Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattare le Farfalle in Cammino