Didattica

Home/Didattica
Didattica2020-03-23T16:36:00+01:00

Una gita basata sui principi del turismo responsabile

Farfalle in Cammino in collaborazione con Sigeric-Servizi per il Turismo propone a scuole di ogni ordine e grado un modo nuovo e diverso di viaggiare e conoscere. Gite, laboratori e attività didattiche ispirate ai principi del turismo responsabile e sostenibile, dove sono primarie la dimensione dell’incontro e la scoperta di ciò che solitamente non viene guardato con attenzione.

Protagonisti delle nostre attività sono:

  • la natura con i suoi antichi percorsi ritrovati
  • le tradizioni popolari e i prodotti di qualità del territorio
  • i piccoli grandi tesori dell’ arte e della storia.

Un’esperienza importante non solo per vedere e apprendere, ma per conoscere un modo più autentico di scoprire il mondo.
Ma anche un’occasione di riflessione e stimolo per imparare (divertendosi) modi nuovi e diversi di viaggiare!


Attività e laboratori

Le attività didattiche proposte sono fruibili singolarmente o componibili per realizzare una vera e propria gita scolastica su misura. Ogni classe potrà comporre la propria gita scegliendo fra le seguenti attività e visite (per ognuna sono specificati durata, prezzo, tipo di spostamenti necessari, altre informazioni utili).

Didattica archeologica al Centro di produzione Didattica di Sorano – Filattiera

La Pieve di Sorano, nelle cui immediate vicinanze si trova il Centro Didattico, Punto informazioni, Porta del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, gestito da Farfalle in Cammino in collaborazione con Sigeric-Servizi per il turismo, è un luogo simbolo per tutta la Lunigiana. La chiesa, dedicata a S. Stefano, è stata completamente restaurata e riportata all’antico splendore in occasione del Giubileo del 2000 ed è visitabile anche internamente. L’edificio fu costruito utilizzando ciottoli di fiume raccolti dal vicino fiume Magra e conserva ancora l’impianto medievale databile tra il XII e il XII secolo, con tre navate e tre splendide absidi.

La pieve è un luogo simbolo della Lunigiana, da sempre crocevia di passaggi e insediamenti, come testimoniano i ritrovamenti archeologici di cui l’area di Sorano è ricchissima: nelle vicinanze infatti sono state rinvenute dagli archeologi ben sette statue stele, una necropoli dell’età del ferro, una mansio (villa rurale) romana e numerose tracce di insediamenti medievali. Anche la denominazione “Sorano” sembra derivare da un antico insediamento tardo romano o bizantino. Per saperne di più sulla Pieve di Sorano clicca qui.

Il Centro è adiacente all’area archeologica della Pieve di Sorano, nel comune di Filattiera. Inaugurato nel febbraio del 2009, a seguito della ristrutturazione di un antico casale, realizza laboratori didattici dedicati a diversi aspetti dell’archeologia e simulazioni di scavo archeologico. Il Centro comprende una sala conferenze ben attrezzata, un laboratorio didattico, un’area espositiva e una sala multimediale. Nella stagione estiva apre anche il Punto Informazioni Turistiche.

vai a Centro Didattico di Sorano